Quali fiori relagare per guarigione

Il periodo di malattia è sempre critico anche quando si tratta di un qualcosa di semplice e passeggero. Il malessere fisico contagia inesorabilmente anche l’umore e quindi non è affatto raro trovare persone afflitte da malattie o traumi fisici anche leggermente depresse o comunque di malumore. Si può essere vicini alla persona in convalescenza in tanti modi anche mandandole un augurio di pronta guarigione floreale. I fiori hanno infatti lo straordinario potere di infondere pensieri positivi come l’allegria, il buonumore e la serenità, per questo un omaggio floreale è indicato per queste circostanze.

I fiori per augurare una pronta guarigione sono tanti. La peonia, ad esempio, che già in tempi antichi veniva regalata come augurio di veloce ripresa, o come il girasole che nella simbologia floreale indica proprio la pronta guarigione. L’obbiettivo principale è infondere positività alla persona convalescente e quindi è importantissima, in questi casi, la scelta del colore. E’ bene optare per colori vivaci, vigorosi ed allegri come il giallo e l’arancio che, con i loro toni caldi e solari, non possono non mettere allegria. Gerbere, girasoli, peonie, tulipani, papaveri, gigli, rose, le possibilità di combinazioni sono tantissime. Ricordate di regalare fiori in numero dispari perchè, a sentire la cabala, il dispari possiede una carica positiva e quindi  più indicato per un messaggio di augurio. E ricordate anche che, se la persona destinataria è ricoverata in ospedale, i fiori devono essere poco profumati.

Oltre ai fiori in bouchet o mazzi, ci sono anche piante adatte per essere regalate come augurio di guarigione. L’Asplenio, ad esempio, pianta alla quale in passato venivano attribuiti potere curativi miracolosi. Anche l’Anturio è adatta per questa circorstanza in quanto nei suoi paesi di origine è considerata una pianta capace di allontanare da casa le malattie.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>