Quali fiori regalare per la laurea

La laurea è una tappa importantissima nella vita, un traguardo che si raggiunge con sacrificio e fatica. Laurearsi è come aver intrepreso un viaggio fatto di nozioni, emozioni, ore ed ore di studio e lezioni fino a giungere a quel giorno così importante che ci fa entrare nel mondo dei laureati, che rende colmi di gioia noi e soprattutto i nostri genitori e parenti che hanno atteso questo momento con trepidazione. Si può condividere la gioia di un neolaureato regalandogli un mazzo di fiori. Nel linguaggio floreale ci sono fiori e colori che indicano addirittura la tipologia di laurea. Quindi non è affatto difficile orientarsi e regalare i fiori giusti per questa importante occasione.

Intanto vediamo il colori legati alle diverse facoltà: per una laurea in Lettere e Filosofia, o in Teologia si opta per il colore bianco, la laurea in Giurispudenza si rappresenta col il colore blu, così come quella in Ingegneria. Lauree in Medicina e Chirurgia, Farmacia, Veterinaria si rappresentano con il colore rosso. Matematica, Scienze, Agraria con il colore verde. Il colore giallo è adatto per rappresentare le facoltà di Economia e Commercio e per architettura, mentre Psicologia, Pedagogia sono ben rappresentati dal colore rosa. Il colore che rappresenta la facoltà può essere anche “citato” nella carta o nel nastro che lega il bouchet e non deve per forza essere il colore del fiore. Nel bouchet non dimenticate di inserire l’alloro che simboleggia la saggezza, la sapienza, il traguardo ed è quindi “obbligatorio” in un mazzo di fiori destinato ad un neo laureato. Per quanto riguarda i fiori la gerbera rossa simboleggia la vittoria, la gerbera gialla indica la gloria quindi questo fiore, in questi colori, è perfetto per fare parte del “bouchet del laureato”. Anche il girasole è un fiore adatto per questa bella occasione perchè sta a significare il “traguardo”. E la Laurea è proprio un bel traguardo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>