Quali fiori regalare per corteggiare

Il modo più galante e lusinghiero per corteggiare una donna è regalarle dei fiori. Il fiore riesce ad esprimere appieno l’apprezzamento dell’uomo per la donna  e, soprattutto, scongiura il rischio di scivolare in frasi banali, scontate, fuori luogo. La delicatezza del fiore riesce a trasmettere l’ammirazione del corteggiatore, il messaggio arriva dritto a destinazione senza troppi giri di parole. Ma quali sono i fiori adatti per corteggiare una donna?

Corteggiare non significa dichiarare il proprio amore incondizionato ed eterno. Per questo non è appropriato fare recapitare rose rosse o tulipani rossi alla persona corteggiata a meno che non si voglia proprio fare una dichiarazione di amore. Se si tratta di corteggiamento l’acacia è indicata. Si tratta di una pianta che simboleggia l’amore celato, l’amore platonico, la speranza d’amore che, nell’America del Sud, viene regalata per i  fidanzamenti. Una pianta perfetta e delicata per corteggiare con eleganza senza scoprirsi troppo.

Anche la camelia bianca è un modo gentile per dire alla persona del cuore quanto è adorabile. La Fresia simboleggia l’amore platonico, regalarla ad una donna significa dunque dirle quanto siamo “presi di lei”.

Se si tratta di un corteggiamento tra giovanissimi è indicata la primula che nel linguaggio floreale sta a significare proprio il primo amore. Anche il fiordaliso simboleggia il primo amore ed è quindi perfetto per corteggiare quello che è, appunto, il primo amore.

Se proprio non volete rinunciare a regalare rose allora potete corteggiare con le rose color pesco che nel linguaggio floreale simboleggiano l’amore segreto

Il Gelsomino bianco rappresenta il  fiore della timidezza, da regalare se si vuole corteggiare ma senza esporsi troppo.

Regalare una calla significa dire “quanto sei bella” così come regalare un giglio simbolo di eleganza e bellezza. Anche la gardenia è un fiore indicato per corteggiare la donna che è nei nostri pensieri. L’ibisco è proprio la pianta del corteggiamento ed è quindi perfetta per fare i primi passi in attesa di regalare un bel mazzo di fiori d’arancio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>